Scarpe Primavera Estate 2017: le tendenze

Scarpe Primavera Estate 2017: le tendenze

0 197
scarpe primavera estate 2017

Quali saranno le scarpe Primavera estate 2017? Ecco tutte le tendenze per colore e tipo di calzatura per una frizzante stagione estiva!

Colori di tendenza

Le scarpe Primavera estate 2017 non possono non avere colori carichi di energia. Il colore che domina le tendenze è il rosa, dal chiarissimo al fucsia molto acceso.

Oltre al color confetto, c’è il rosso, dal corallo al bordeaux, anche se le tinte più scure dovrebbero essere accantonate con l’inverno e la stagione fredda.

In alternativa, è l’esplosione del color beige, oppure nude, ideale per le calzature primaverili. Infine, per i colori delle scarpe Primavera estate 2017, ripartono le tinte cromate, ricche di luce, per chi sa osare.

Scarpe chiuse

Incredibile ma vero, anche per le passerelle dedicate alle scarpe Primavera estate 2017 ci sono stati anche dei modelli di scarpe chiuse.

Qualche esempio? I mocassini sono tornati tra noi e nelle fogge più strane. Oltre alla tinta unita nei colori moda, ideale per gli abbinamenti, ci sono le fantasie tessuto, con i fiori e non solo.

Tra le scarpe chiuse, segnaliamo anche le ciabatte (sdoganate dall’uso solo in casa). Queste sono solitamente in nero, con dettagli scherzosi e/o originali.

Infine, ci sono le décolleté accollate, con la punta molto evidente. Le calzature con la punta sono tornate di gran moda in questa nuova stagione di scarpe Primavera estate 2017.

Scarpe aperte

Naturalmente, le scarpe aperte sono le regine delle calzature estive, dove è d’obbligo liberare il piede. Ritornano le scarpe con la punta squadrata. Il colore di queste calzature è acceso e i dettagli sono in pietre bijoux.

Insomma, si tratta di scarpe eleganti, che si possono indossare nelle serate primaverili senza sembrare fuori moda. Stesso discorso vale per le Sling back. Ce ne sono di tutti i colori, ma il nero e il bianco sono quelli più eleganti, magari con un fiocchetto in tinta.

Queste calzature hanno la particolarità di nascondere le dita dei piedi, ma di evidenziare i talloni con un piccolo tacchetto. Per le zeppe, invece, la rivoluzione è la gomma.

Sì, perché, rispetto all’anno scorso dove il vimini aveva sostituito il legno, oggi si preferisce la stessa gomma che si usa per le scarpe da ginnastica. Le scarpe Primavera estate 2017 sono rialzate, ma anche comodissime.

Tornano anche i sabot, mentre chi ha le calzature troppo alte non deve preoccuparsi. Si possono ancora sfoggiare tacchi altissimi senza problemi, anzi, le collezioni ne hanno sdoganate in bianco e nero, ma anche in fucsia.

Se le tue calzature alte si possono portare e hanno un tratto originale, andranno benissimo anche quest’anno. Se, invece, decidi di acquistare nuove scarpe, allora è il caso di puntare su un tacco più basso (e diciamocelo, anche più comodo).

I modelli di quest’anno sono tantissimi e anche i marchi del low cost si stanno attrezzando.

Quali scarpe sceglierai?

Quali sono le scarpe Primavera estate 2017 che entreranno nel tuo armadio e quali sono i tuoi colori preferiti per questa stagione? Raccontaci la tua con un commento: rinuncerai ai tacchi alti oppure li porterai con orgoglio?

NESSUN COMMENTO

Lascia un commento